Serie BM: Agaptour, vittoria su Rapid Nonantola e secondo posto in classifica. Ora caccia al primo

Primo incontro della “fase a orologio” per i ragazzi a marchio Agaptour Viaggi, che domenica 04 Marzo si sono imposti con un’ampia vittoria sul fanalino di coda Nonantola, 41-28. Inizia quindi bene il cammino dei casalgrandesi che non dovevano sottovalutare in alcun modo l’avversario e guadagnare i punti utili per scavalcare in classifica il Marconi Jumpers e prendersi il secondo posto, grazie allo stop dello stesso Marconi fermato dalla Scuola Pallamano Modena.

Marco Giubbini

Incontro mai in discussione, con Agaptour avanti da subito ma che non preme sull’acceleratore nel primo tempo, concludendolo in vantaggio per 11-7. Nel secondo tempo  poi i padroni di casa dilagano fino al + 13 sul fischio finale.

Infortunio per capitan Barbieri e passeggiata sugli scudi per la “premiata ditta F.lli Giubbini”,  che arrivano così rispettivamente a 96 reti in stagione per Enrico e 44 per Marco, seguiti da Kristian Toro a 41, Pranzo 26 e Barbieri 24 (vedi la classifica completa alla pagina SERIE B MASCHILE)

Ed ora subito con la testa al prossimo incontro Sabato 10 Marzo alle 20.30 a Bazzano/Valsamoggia (BO), al palasport “Peppino Impastato” via Martiri 4, contro lo Spartans 2 Agosto Bologna, primo in classifica, ma staccato di soli due punti da Agaptour. “E’ una gara importante e non facile, da interpretare con pazienza e determinazione – dice mister Scorziello- ; anche quelle precedenti sono state all’insegna di un grande equilibrio e noi dovremo essere capaci di fare un piccolo salto di qualità, che credo sia più mentale e di cuore che tecnico. Bisognerà stare sul pezzo 60 minuti in fila giocando da squadra, uno per l’altro, perchè loro non molleranno un centimetro di campo e noi dovremo fare altrettanto, e ci piacerebbe avere il sostegno del nostro pubblico”.

Allora, appuntamento a tutti quelli che vorranno sostenere Agaptour col loro tifo, in una gara che potrebbe significare raggiungere la vetta della classifica.

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *