Settore giovanile: il bilancio del torneo di Praga 2018

25 Nazioni rappresentate, 10 differenti categorie, 627 squadre in totale. Questi i numeri del torneo Praga Handball Cup 2018, cui i nostri ragazzi e ragazze hanno partecipato, qualcuno per la prima volta e con tanta emozione, altri, quasi da veterani, ma con altrettanta tensione e voglia di fare bene.

92 i partecipanti alla trasferta in Repubblica ceca, tra atleti, tecnici ed accompagnatori, cui si sono aggregate anche due compagini giovanili di Pallamano Secchia Rubiera che ha accettato l’invito dell’organizzazione casalgrandese.

Sempre sportivamente magica l’atmosfera di questo torneo, con squadre addirittura da oltreoceano (Hong Kong tra queste), nella cornice di una delle città più magiche e misteriose d’Europa.

A meglio impressionare nei vari match, sono le U13 di coach Ilenia Furlanetto , dalla quale mutuano piglio e voglia di imporsi lasciando già ora intravedere un fantastico futuro. Molto bene anche le U15 di coach Di Fazzio, che al di là dei risultati imparano a fare gruppo e giocare da squadra anche quando le cose si fanno difficili.

Mai così avanti invece nel torneo maschile, i ragazzi U17 di mister Fiumicelli che superano il primo turno, pareggiano 14-14 con HC Pardubice (che aveva già affondato Cassano Magnago), ma poi non accedono agli ottavi di finale, eliminati dai tedeschi del TSV Allach 09 che ha espresso un  gioco decisamente di altro livello.

Tutti concordi i tecnici presenti: al di là dei risultati delle singole squadre è stata una esperienza sportivamente formativa. E’ dal confronto con squadre più forti che si ottiene crescita tecnica e di carattere, e Praga ha offerto ancora una volta l’occasione di affrontare team che interpretano una pallamano splendida, come solo quella del Nord  ed Est Europa sa essere.

Un doveroso ringraziamento va ad Agaptour Viaggi gruppo Apollo, sponsor della nostra serie B maschile, per la professionalità e la perfetta organizzazione della trasferta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *