Squadre juniores: U20f fuori dalla Youth League. U19m aggancia la testa della classifica

Week end intenso (14 e 15 dicembre) per le squadre juniores a targa Casalgrande Padana.

La U20f impegnata nella conclusione del main round della Youth League nazionale non riesce per un soffio a centrare l’impresa di entrare nella final four. Nella giornata di Sabato infatti, le ragazze di mister Corradini impegnate a Pontinia, si arrendono per 29-26 al Conversano, dopo una gara dai due volti, con un primo tempo sottotono ed una seconda frazione giocata decisamente con più intensità. L’assenza per infortunio di Marianna Orlandi si fa sentire parecchio nell’economia di gioco, ed un finale nervoso in cui lo stesso Corradini ha rimediato un cartellino rosso per proteste verso il duo arbitrale, hanno fatto il resto. A nulla è valsa l’ampia vittoria di domenica sulle padrone di casa del Cassa Rurale Pontinia per 26-16 delle ragazze reggiane. Casalgrande Padana e Jomi Salerno, a pari punti nel girone, escono entrambe di scena e ad accedere alla final four saranno Conversano e Nuoro.

Soddisfazione invece per la U19m che domenica, tra le mura del PalaKeope ancora una volta gremito per seguire i Di Fazzio boys, si impone su Bologna United per 24-21. Casalgrande piazza così un ottimo break in classifica lasciandosi alle spalle i felsinei, e conquista il secondo posto restando agganciato ad un solo punto dalla vetta, ora occupata da Pallamano Modena. Gara ostica e molto fisica, che  ha permesso ai ragazzi di casa di esprimere la propria consueta velocità e fluidità di gioco solo a tratti. Ma tanto è bastato ad arrivare fino al + 6 nella seconda frazione di gioco, poi ben amministrato in difesa nonostante gli assalti dei bolognesi decisi a rientrare in gara. Prossimo appuntamento per la U19m, mercoledi 18 in trasferta contro Parma Pallamano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *