Archivi tag: giorgia di fazzio

Under 20, Casalgrande Padana di nuovo in campo dal 30 aprile al 2 maggio: Cassano Magnago, Bressanone e Hac Nuoro le avversarie delle biancorosse

Giornate molto intense per l’universo femminile della Pallamano Spallanzani Casalgrande: lunedì e martedì le Under 20 hanno furoreggiato a Conversano nella prima fase del campionato nazionale Youth League, mentre sabato prenderà il via la serie A2 con l’attesissimo derby sul campo del Marconi Jumpers Castelnovo Sotto.

Per quanto riguarda più nel dettaglio l’Under 20, le biancorosse allenate da Giorgia Di Fazzio torneranno in campo dal 30 aprile al 2 maggio: in programma c’è la disputa del Main Round, che rappresenta il secondo segmento del campionato nazionale di categoria.

Come indicato sul vademecum stilato dalla Figh, la Casalgrande Padana sarà inserita nel gruppo 1 insieme a Cassano Magnago, Bressanone e Hac Nuoro: anche in questa occasione, il girone si giocherà seguendo la formula del concentramento. Le nostre beniamine sono quindi attese da un banco di prova molto severo, contro 3 realtà che a loro volta hanno saputo centrare traguardi di rilievo durante la prima fase: nella fattispecie Cassano ha primeggiato nel gruppo A, Bressanone è giunta seconda nel tabellone B mentre Nuoro ha riportato il secondo posto nel triangolare C.

Il Main Round metterà in palio l’accesso alle finali nazionali, previste dal 10 al 13 giugno: almeno dal punto di vista numerico, le possibilità di accedere alle sfide scudetto appaiono certamente elevate. L’accesso all’atto conclusivo verrà infatti assegnato alle prime 3 classificate del gruppo 1: la Padana avrà quindi un’ottima occasione per compiere un ulteriore e significativo passo avanti nel proprio percorso in questa avvincente Youth League.

Nella foto in alto: l’esultanza della Casalgrande Padana Under 20 dopo la vittoria contro Conversano, nella terza e ultima sfida

Nella foto a centropagina: un’altro momento di ilarità delle biancorosse durante il concentramento della prima fase, disputato al Pala San Giacomo di Conversano (immagini realizzate da Rosiana Chiarappa).

Please follow and like us:

Under 20, a Conversano la Casalgrande Padana cala un tris di vittorie: l’accesso al Main Round della seconda fase è una realtà. Giorgia Di Fazzio: “Le ragazze hanno messo in mostra una pregevole ed efficace identità di squadra, pure per quel che riguarda i meccanismi difensivi. Abbiamo affrontato nel modo giusto le tante incognite che queste tre gare avevano in serbo: in più, il gruppo è in buona forma sul piano fisico. Ora però arriva la parte più difficile, perchè ad aprile e maggio sfideremo alcune tra le migliori realtà italiane della categoria: dunque, nelle prossime settimane serviranno ulteriori miglioramenti. Nonostante le larghe affermazioni, commettiamo ancora troppi errori”

La stagione agonistica della pallamano femminile biancorossa ha preso il via nel migliore dei modi: la Casalgrande Padana Under 20 ha aperto in grande stile il proprio cammino nel campionato nazionale – Youth League, centrando brillantemente l’accesso al Main Round della seconda fase.Andando con ordine, ieri e oggi le nostre beniamine sono state assolute protagoniste al Pala San Giacomo di Conversano: il prestigioso impianto pugliese ha ospitato le gare valevoli per il girone C della prima fase. 


Come detto, ieri le biancorosse allenate da Giorgia Di Fazzio hanno centrato una duplice affermazione: in mattinata la Padana ha prevalso sulla Cassa Rurale Pontinia con un netto 21-30, mentre in serata Casalgrande ha dettato legge per 21-34 contro le marchigiane targate Chiaravalle. Oggi, la formazione ceramica ha quindi affrontato le padrone di casa baresi: anche in questo caso la Padana ha saputo riportare una netta e brillante vittoria, certificata dall’eloquente 35-25 conclusivo. Il programma del gruppo C si concluderà domani, con il confronto tra Chiaravalle e Conversano: tuttavia, ovviamente le nostre ragazze hanno già la certezza di avere conquistato un ottimo primo posto. 


Grazie agli ottimi risultati ottenuti in quel di Conversano, la Casalgrande Padana Under 20 può quindi prepararsi fin da ora ad affrontare il Main Round che si svolgerà dal 30 aprile al 2 maggio: le biancorosse saranno allocate in un nuovo girone a 4 squadre, che comprenderà alcune tra le squadre meglio piazzate nella prima fase. Più esattamente, la squadra di Giorgia Di Fazzio si confronterà con la prima classificata del gruppo A, la seconda del gruppo B e la seconda del D: al termine le prime tre accederanno alle finali scudetto, e dunque le possibilità di lottare fino in fondo per il tricolore appaiono elevate almeno dal punto di vista statistico. I nomi delle future avversarie nel Main Round si conosceranno domani, quando tutta la prima fase giungerà alla propria conclusione: il concentramento previsto in aprile per il girone D è saltato, e dunque l’Epifania permetterà di comporre tutto il tabellone della seconda parte del torneo.

“Dopo un ruolino di marcia così appariscente, è più che naturale essere contente e fiduciose – commenta Giorgia Di Fazzio – Questo tris di vittorie, per giunta di larghe dimensioni, non era affatto facile da pronosticare. Forse il nostro non era il girone più complesso tra i 4 della prima fase: ad ogni modo, ciò non sminuisce affatto la qualità di ciò che siamo stati capaci di fare. Non va infatti dimenticato che noi proveniamo da parecchi mesi senza impegni agonistici, e lo stesso vale pure per molte altre squadre: di conseguenza, ci siamo avvicinate a questa trasferta ben sapendo di dover fronteggiare una lunga e precisa serie di incognite. Al di là delle cifre – rimarca l’allenatrice – sono rimasta favorevolmente impressionata dall’unità d’intenti che le ragazze hanno sviluppato: abbiamo giocato davvero da squadra, mettendo in mostra un amalgama di buona efficacia anche per quanto attiene alla fase difensiva. Si tratta di un aspetto che fa indubbiamente ben sperare, sia in vista del Main Round sia per quanto riguarda l’imminente campionato di A2: ora però non possiamo certo dormire sugli allori, perchè i punti da migliorare restano ancora numerosi”.


Giorgia Di Fazzio sottolinea quindi gli aspetti che andrebbero perfezionati nel gioco della Casalgrande Padana Under 20: “Nonostante gli abbondanti punteggi a nostro favore, le ragazze sono ancora troppo sprecone – sottolinea la guida tecnica biancorossa – Solo per fare un esempio eclatante, basti pensare ai 7 rigori che abbiamo sbagliato nel confronto con Chiaravalle. Inoltre, è necessario perfezionare la rotazione per quanto riguarda gli esterni. Sono problematiche su cui bisognerà lavorare a fondo, specie in vista di un Main Round che non si preannuncia affatto agevole: incontreremo tre fra le migliori squadre italiane di categoria, e dunque la parte più difficile arriva proprio adesso”.


Molte delle Under 20 casalgrandesi torneranno comunque in campo a breve, anche se in un altro contesto: tante di loro giocano pure nella Casalgrande Padana di A2, che sabato inizierà il percorso in campionato con il derby di Castelnovo Sotto. “Le gare di Conversano non hanno causato problemi a livello di infermeria – rassicura Giorgia Di Fazzio – Marianna Orlandi ha rimediato una botta in seguito a uno scontro di gioco nel finale della partita con Chiaravalle: tuttavia si è trattato di un inghippo senza conseguenze, tant’è vero che lei ha preso parte anche al duello con Conversano. Il gruppo sta bene pure sotto l’aspetto fisico, ed è un buon segnale pure in vista di sabato prossimo. Intanto, ringrazio proprio l’allenatore dell’A2 Matteo Corradini e Stefania Guiducci, che allena invece le nostre Under 17: loro hanno svolto un costante e prezioso lavoro anche a beneficio del gruppo Under 20, un operato che ha avuto importanza basilare nel raggiungere queste tre vittorie. Un ulteriore grazie va poi a tutta la Pallamano Spallanzani Casalgrande – aggiunge Giorgia Di Fazzio – L’intero ambiente biancorosso ci ha seguite in modo attento e con gratificante partecipazione: lo stesso vale ovviamente per le giocatrici di A2 non presenti in campo a Conversano”. 

Questi i tabellini delle tre partite. 

CASSA RURALE PONTINIA – CASALGRANDE PADANA  21 – 30

CASSA RURALE PONTINIA: Bellu 5, Bianchi 1, Cialei (P), Conte, Faiola, Galletti (P), Geminiani 1, Judge 2, Podda 11, Rossetto, Scorsini 1. All. Giovanni Nasta.

CASALGRANDE PADANA: Ansaloni, Artoni A. 6, Artoni S. 6, Bertolani 3, Bonacini (P), Capellini 4, Lamberti (P), Lassouli, Lusetti 4, Mangone 1, Mattioli, Orlandi 3, Elisa Rondoni 1, Trevisani 2. All. Giorgia Di Fazzio.

ARBITRI: Cardone e Cardone.

NOTE: primo tempo 9-17. Rigori: Pontinia 7 su 9, Padana 2 su 4. Esclusioni per due minuti: Pontinia 6, Padana 4. Espulsa all’ 11’st Judge (P) per triplice esclusione.


CHIARAVALLE – CASALGRANDE PADANA  21 – 34

CHIARAVALLE: Costantini 3, Gurau, Lombardelli 4, Manfredi 5, Mariniello 5, Paialunga, Pigliapoco, Ricci (P), Rivera Ventura 2, Simonetti, Spartà (P), Tanfani 1, Tonti 1. All. Fradi Salem.

CASALGRANDE PADANA: Ansaloni, Artoni A. 7, Artoni S. 4, Bertolani 3, Bonacini (P), Capellini 3, Lamberti (P), Lassouli, Lusetti 2, Mangone 3, Mattioli 1, Orlandi 7, Elisa Rondoni, Trevisani 4. All. Giorgia Di Fazzio.

ARBITRI: Cambi e Ganucci.

NOTE: primo tempo 10-19. Rigori: Chiaravalle 5 su 7, Padana 6 su 11. Esclusioni per due minuti: Chiaravalle 5, Padana 4. Espulsa al 23’st Gurau (C) per pesante intervento su Orlandi.


CASALGRANDE PADANA – CONVERSANO  35 – 25

CASALGRANDE PADANA: Ansaloni, Artoni A. 4, Artoni S. 10, Bertolani 1, Bonacini (P), Capellini, Lamberti (P), Lassouli, Lusetti 8, Mangone 5, Mattioli 1, Orlandi 4, Elisa Rondoni, Trevisani 2. All. Giorgia Di Fazzio.

CONVERSANO: Candela 4, Coppola 7, Di Maggio R. Di Maggio S., Di Mise, De Marinis (P), Duda 3, Gjyli (P), Guglielmi 1, Ingrassia 6, L’Abbate, Martinelli, Martino, Nardomarino 4. All. Domenico Iaia.

ARBITRI: Ganucci e Cambi.

NOTE: primo tempo 15-9. Rigori: Padana 2 su 3, Conversano 2 su 2. Esclusioni per due minuti: Padana 1, Conversano 3.

Nelle foto, dall’alto verso il basso della pagina:

  • La Casalgrande Padana Under 20, stagione 2020/2021
  • L’entusiasmo delle biancorosse dopo il tris di vittorie
  • L’allenatrice Giorgia Di Fazzio *
  • Un’altra immagine della festa casalgrandese al Pala San Giacomo
  • Asia Kristal Mangone *
  • Nossaiba Lassouli *
  • Rebecca Ansaloni *
  • Laura Bertolani in azione *
  • Elisa Rondoni *.

Le immagini con l’asterisco sono state realizzate da Donato Fantasia.

Please follow and like us:

Under 20 femminile, giornata trionfale per la Casalgrande Padana: a Conversano arriva una doppia vittoria

Il campionato nazionale Under 20 femminile – Youth League è iniziato nel migliore dei modi per la Casalgrande Padana: oggi le nostre beniamine hanno riportato una doppia vittoria, nelle prime gare valevoli per la fase iniziale. Come è noto, il concentramento valevole per il girone C si sta svolgendo al Pala San Giacomo di Conversano: stamattina le ragazze allenate da Giorgia Di Fazzio e Stefania Guiducci hanno riportato una chiara affermazione sulla Cassa Rurale Pontinia, suggellata dal punteggio finale di 21-30. A seguire, in serata le pallamaniste targate Casalgrande Padana hanno avuto la meglio sulle marchigiane del Chiaravalle: in questo caso, il successo biancorosso è giunto col risultato di 21-34.

A questo punto le casalgrandesi hanno ottime possibilità di ottenere un posto nel “Main Round” successivo: si tratta di un traguardo assegnato alle squadre che si piazzeranno ai primi due posti nel girone. L’ammissione al Main Round garantisce una strada decisamente più agevole verso le finali scudetto: un percorso che diventerebbe più complesso con il Qualification Round, al quale accederanno la terza e la quarta classificata di ciascun raggruppamento.

Per la classifica definitiva bisognerà aspettare mercoledì 6 gennaio, quando tutti i 4 gironi saranno giunti alla conclusione: sempre dopodomani, una volta disputate tutte le partite, diventeranno ufficiali anche le griglie di partenza della seconda fase. Inoltre, c’è una novità rispetto a quanto annunciato in precedenza: nel gruppo D c’è stato un cambiamento, con l’esclusione del Lions Sassari per il mancato adempimento degli obblighi connessi al protocollo anticovid. Di conseguenza anche il girone D si chiuderà mercoledì, senza dover ricorrere al successivo concentramento di aprile che era previsto solo per quel raggruppamento.

Parlando più nel dettaglio della Casalgrande Padana, il programma di impegni delle biancorosse si concluderà domani: a partire dalle ore 12 è prevista l’attesissima sfida contro le padrone di casa del Conversano. Come già avvenuto per i duelli di oggi, anche il confronto di dopodomani verrà trasmesso in diretta online sulla pagina Facebook del club pugliese.

LA SITUAZIONE. Oggi nel gruppo C si sono dunque giocate Cassa Rurale Pontinia-Casalgrande Padana 21-30 e Chiaravalle-Casalgrande Padana 21-34. Classifica: Casalgrande Padana 4 punti; Cassa Rurale Pontinia, Chiaravalle e Conversano 0.

Domani – martedì 5 gennaio: ore 10 Cassa Rurale Pontinia-Chiaravalle, ore 12 Casalgrande Padana-Conversano, ore 18 Cassa Rurale Pontinia-Conversano.

Mercoledì 6 gennaio: ore 11 Conversano-Chiaravalle.

Nella foto in alto: Marianna Orlandi, ala della Casalgrande Padana Under 20.

Nella foto a centropagina: Stefania Guiducci, che allena le biancorosse insieme a Giorgia Di Fazzio.

Please follow and like us:

Under 20 femminile, parte il campionato nazionale Youth League: lunedì e martedì Casalgrande Padana di scena a Conversano contro Pontinia, Chiaravalle e le padrone di casa pugliesi. L’allenatrice biancorossa Giorgia Di Fazzio: “Il lavoro di preparazione si è svolto con efficacia, nonostante le oggettive difficoltà legate alla pandemia. Nutro assoluta fiducia verso le ragazze: il primo obiettivo sta nel creare una forte e precisa identità di squadra, in modo da creare terreno fertile per ottenere grandi soddisfazioni. Il gioco in velocità è tra le caratteristiche su cui dovremo puntare di più”

Per la Pallamano Spallanzani Casalgrande è tempo di dare inizio alla stagione ufficiale femminile: un’annata che prende il via con netto ritardo rispetto al solito, a causa delle ben note difficoltà legate all’emergenza Covid.Come è noto, la serie A2 prenderà il via sabato prossimo 9 gennaio: prima però sarà il turno del campionato nazionale Under 20 – Youth League, che prevede i primi concentramenti della fase iniziale (“Preliminary Round”). La Casalgrande Padana, allenata da Giorgia Di Fazzio con Stefania Guiducci, si appresta a essere protagonista della trasferta sul campo del Pala San Giacomo di Conversano: per l’esattezza, le nostre beniamine giocheranno in terra pugliese nelle giornate di lunedì 4 e martedì 5 gennaio. Gli incontri saranno ovviamente a porte chiuse, ma è prevista la diretta online sulla pagina Facebook della Pallamano Conversano.


IL PROGRAMMA. Le biancorosse sono state collocate nel girone C, che prevede altre 3 formazioni: si tratta di Conversano, Cassa Rurale Pontinia e Chiaravalle. La Casalgrande Padana è attesa da un lunedì di grande lavoro, contraddistinto dalla disputa di un duplice confronto: alle ore 12.30 scatterà la gara contro la compagine laziale, mentre alle 19.30 sarà invece la volta della gara con le anconetane del Chiaravalle. Il tris degli impegni casalgrandesi a Conversano terminerà quindi martedì: a partire dalle ore 12, la Padana si confronterà con le padrone di casa baresi. Questo il programma completo del primo concentramento:


Lunedì 4 gennaio

Ore 12.30: Cassa Rurale Pontinia-Casalgrande Padana.

Ore 19.30: Chiaravalle-Casalgrande Padana.


Martedì 5 gennaio

Ore 10: Cassa Rurale Pontinia-Chiaravalle.

Ore 12: Casalgrande Padana-Conversano.

Ore 18: Cassa Rurale Pontinia-Conversano.


Mercoledì 6 gennaio

Ore 11: Conversano-Chiaravalle.


Le squadre che si piazzeranno al 1° e 2° posto di ciascun girone avranno accesso al “Main Round” in programma dal 30 aprile al 2 maggio. La terza e la quarta classificata parteciperanno invece al “Qualification Round”, che si terrà nelle stesse date. Di fatto, dopo la fase iniziale tutte le squadre resteranno in lizza per lo scudetto: al tempo stesso sarebbe bene centrare la prima o la seconda piazza, in modo da poter compiere un cammino più agevole verso il tricolore. Le finali sono state calendariate in giugno, dal 10 al 13. 


LA SQUADRA. La partecipazione al campionato Under 20 è riservata a tutte le giocatrici nate dal 1° gennaio 2001 in poi: tuttavia quest’anno la Federazione ha deciso di applicare una speciale deroga, che ammette anche le ragazze classe 2000. L’organico con cui la Casalgrande Padana giocherà a Conversano comprende Rebecca Ansaloni, Alessia Artoni, Simona Artoni, Laura Bertolani, Valentina Bonacini, Sabrina Capellini, Melissa Lamberti, Nossaiba Lassouli, Gaia Lusetti, Asia Kristal Mangone, Giulia Mattioli, Marianna Orlandi, Elisa Rondoni e Asia Trevisani.


LE PROSPETTIVE. “La pandemia e le conseguenti normative anticovid hanno costretto a ridisegnare l’intera organizzazione del lavoro – spiega l’allenatrice biancorossa Giorgia Di Fazzio – Si è trattato di un riassetto non certo semplice: tuttavia qui a Casalgrande possiamo contare su un’ottima organizzazione tra tecnici, che ci ha permesso di fronteggiare con efficacia ogni difficoltà. L’organico Under 20 femminile ha una composizione decisamente variegata: di fatto si tratta di un grande gruppo, che va dalle più giovani classe 2006 fino alle più esperte che sono già punti di forza della prima squadra. Proprio per questo, la ridefinizione delle attività è passata attraverso un attento e scrupoloso coordinamento con l’Under 17 e con la squadra di serie A2. Proprio a causa dell’emergenza Covid, in autunno abbiamo dovuto fare a meno di un paio di elementi decisamente importanti che speriamo di poter recuperare quanto prima – rimarca Giorgia Di Fazzio – Tuttavia, per il resto non sono da segnalare problematiche particolari. Nonostante la situazione davvero singolare e la continua assenza di gare ufficiali, il gruppo Under 20 è rimasto molto unito: in più, le ragazze hanno sempre garantito una consistente presenza agli allenamenti”.


Quali sono le maggiori caratteristiche che contraddistinguono la squadra?

“Come detto, si tratta di un complesso che si presenta decisamente eterogeneo. Le giocatrici più navigate hanno già vinto titoli giovanili nel recente passato sempre con la maglia della Padana, e in più provengono da un rilevante cammino nell’ambito della massima serie. Insieme a loro ci sono le più giovani provenienti dal vivaio biancorosso, che lasciano intravedere potenzialità di grande interesse: non solo sul piano agonistico e tecnico, ma pure per quanto riguarda l’aspetto caratteriale. Nel panorama dell’Under 20 femminile, ci sono squadre che hanno maggiore solidità rispetto a noi: mi riferisco ai centimetri e alla prestanza fisica. D’altronde, questo non significa affatto che la Casalgrande Padana sia tagliata fuori dai sogni di gloria: al contrario, il lavoro che potremo e dovremo compiere sta nel tramutare i limiti in rilevanti vantaggi a nostro favore. Nella fattispecie, siamo nelle condizioni giuste per puntare moltissimo sul gioco in velocità”. 


Che girone sarà quello che affronterete? Quali sono le tue impressioni in merito?

“Sicuramente, sarà tutt’altro che una passeggiata: oltre a essere una trasferta molto lunga, si tratta di un concentramento che ci porterà a sfidare avversarie davvero ostiche. Conversano è la formazione di casa, e quindi avrà una dose supplementare di motivazioni: inoltre, l’intelaiatura della compagine pugliese è la stessa che nella scorsa stagione ha vinto lo scudetto Under 17. Chiaravalle è poi squadra vivace e propositiva, che di certo promette battaglia: inoltre Pontinia ha dalla propria parte il fatto di giocare in A1, campionato che ha avuto inizio a settembre. Molte U20 della Cassa Rurale hanno quindi avuto modo di affrontare gli impegni della massima serie, e dunque si tratta di una formazione già rodata”.


A cosa potrà puntare la Casalgrande Padana Under 20?

“L’obiettivo di base sta nell’amalgamare al meglio il nostro gruppo di ragazze. Sarà necessario renderle capaci di muoversi in autentica sintonia, arrivando così a creare una forte identità per questa Padana: Conversano sarà un test di grande rilievo in tal senso. Alleno qui a Casalgrande da 8 anni, e in vari momenti ho avuto occasione di dirigere tutte le pallamaniste della nostra Under 20. Conosco bene il valore delle ragazze: nutro verso di loro una ragionevole e assoluta fiducia. Se centreremo il traguardo di saper giocare da squadra nel vero senso del termine, sono certa che creeremo le condizioni migliori per raccogliere enormi soddisfazioni”.

Nelle foto, dall’alto verso il basso della pagina:

  • Giorgia Di Fazzio, allenatrice della Casalgrande Padana U20 femminile
  • La pivot biancorossa Giulia Mattioli
  • La centrale biancorossa Asia Trevisani
  • Valentina Bonacini, portiere della Casalgrande Padana
  • A sinistra, l’ala casalgrandese Laura Bertolani
  • Il portiere casalgrandese Melissa Lamberti
  • L’ala/centrale biancorossa Simona Artoni
  • Gaia Lusetti, centrale della Casalgrande Padana.
Please follow and like us:

A2 femminile, la Casalgrande Padana attende con fiducia l’inizio del campionato: nessun intoppo in casa biancorossa

Dopo tante parole, la nuova serie A2 di pallamano femminile è ormai sempre più vicina ai nastri di partenza: come ampiamente ricordato nel corso di queste settimane, la Casalgrande Padana debutterà sabato 9 gennaio con il prestigioso derby sul campo del Marconi Jumpers Castelnovo Sotto. “Sul piano strettamente sportivo, in questi giorni c’è ovviamente poco da segnalare – sottolinea il trainer biancorosso Matteo Corradini – Va tuttavia evidenziato il nostro consueto impegno per presentarci al turno d’esordio nel modo più adeguato ed efficace possibile: un compito difficile soprattutto quando non si gioca così a lungo, ma fin qui le ragazze stanno continuando a interpretare queste settimane in modo davvero confortante. Al momento l’infermeria continua a essere completamente sgombra, e ciò rappresenta un ulteriore buon motivo per guardare al futuro con la necessaria fiducia”.

“Parlando di argomenti extra pallamanistici, di recente sono sopraggiunti due ottimi motivi per festeggiare – rammenta Corradini – La nostra centrale Giulia Dallari si è laureata in giurisprudenza, mentre il portiere Elisa Manzini ha dato alla luce il suo terzo figlio. Notizie eccellenti, che hanno senza dubbio ravvivato l’entusiasmo dell’intero gruppo in vista del 9 gennaio: colgo l’occasione per rinnovare a entrambe le migliori felicitazioni”.

Intanto, sale l’attesa pure per il campionato Under 20 femminile – Youth League: se non arriveranno ulteriori variazioni, in questo caso la Casalgrande Padana allenata da Giorgia Di Fazzio scenderà in campo il 4 e 5 gennaio 2021. Ricordiamo che le nostre beniamine sono state inserite nel girone preliminare C, che comprende altre 4 formazioni: si tratta di Conversano, Chiaravalle, Petrarca Arezzo e Cassa Rurale Pontinia.

Nelle foto, dall’alto verso il basso della pagina:

  • La Casalgrande Padana di A2 femminile 2020/21
  • Matteo Corradini, allenatore delle biancorosse di A2
  • Il portiere casalgrandese Elisa Manzini.
Please follow and like us:

Al via anche le giovanili della Pallamano Spallanzani, coordinate da Ilenia Furlanetto: l’elenco completo degli allenatori

Non solo serie A2 a Casalgrande: la Pallamano Spallanzani è da sempre attivissima anche in ambito giovanile, e il ricco palmarès conquistato dal nostro club ne rappresenta una tangibile testimonianza. I ricordi sono parecchi e davvero indimenticabili: basti pensare agli scudetti femminili vinti con l’Under 16 (2016) e con l’Under 18 (primavera 2017), così come il 2° posto a livello nazionale che gli Under 17 hanno ottenuto un anno fa. In più, la storia del Gs Spallanzani comprende tanti altri piazzamenti di rilievo in ambito nazionale: tutto questo senza dimenticare gli svariati titoli regionali conquistati nel corso degli anni.


Parlando invece delle tematiche relative all’attualità, le ragazze e i ragazzi dell’Under 17 hanno già iniziato ad allenarsi: gli altri organici cominceranno invece a giorni, in concomitanza con l’avvio dell’anno scolastico. Come sempre, tra gli obiettivi primari c’è senza dubbio quello di favorire il più possibile la crescita dei ragazzi: sia sul piano sportivo, sia dal punto di vista umano. Questi dunque gli allenatori delle giovanili biancorosse per l’annata 2020/2021:


Gruppo Scuole Elementari – Ilenia Furlanetto e Laura Bertolani.

Under 13 maschile e femminile – Ilenia Furlanetto e Marco Giubbini.

Under 15 maschile – Ilenia Furlanetto.

Under 15 femminile – Stefania Guiducci e Gaia Lusetti.

Under 17 maschile – Daniele Scorziello.

Under 17 femminile – Stefania Guiducci e Gaia Lusetti.

Under 19 maschile – Fabrizio Fiumicelli.

Under 20 femminile – Giorgia Di Fazzio.


Tutte queste formazioni recano sulle maglie il marchio della Ceramica Casalgrande Padana, che nei giorni scorsi ha rinnovato l’accordo di sponsorizzazione con il nostro club. Come anticipato durante l’estate, il Settore giovanile della Pallamano Spallanzani ha inoltre una nuova coordinatrice generale: si tratta di Ilenia Furlanetto. Prima di lei il ruolo era ricoperto da Fabrizio Fiumicelli, che quest’anno si occuperà di dirigere gli Under 19 e la Modula di serie A2 maschile.
A tutti il più cordiale augurio di buon lavoro!

Nelle foto, dall’alto verso il basso della pagina:

  • Ilenia Furlanetto, terzino della squadra di A2 e coordinatrice generale del Settore giovanile biancorosso
  • Daniele Scorziello
  • Stefania Guiducci
  • Giorgia Di Fazzio.
Please follow and like us: