Archivi tag: stefania guiducci

A2 femminile, amichevoli annullate: la Casalgrande Padana non giocherà i test contro Leno e Marconi Jumpers. Corradini: “Giocare sarebbe stato molto utile per aiutarci a ritrovare il ritmo-partita, ma ora la prudenza e il rispetto delle regole generali hanno ovviamente la precedenza. Il nostro lavoro procede comunque con regolarità: 4 allenamenti a settimana, e l’infermeria continua a essere vuota”. Under 15 femminile e Under 17 maschile alla ribalta durante lo scorso fine settimana: le impressioni dei tecnici Stefania Guiducci e Daniele Scorziello

Nuove variazioni nel programma precampionato della nostra A2 femminile: la Casalgrande Padana aveva in calendario due amichevoli, che però sono state definitivamente annullate. “Domani sera, mercoledì 21 ottobre, avremmo dovuto recarci in Lombardia – ricorda il trainer biancorosso Matteo Corradini – In agenda c’era il confronto sul campo del Leno, squadra di massima divisione. A seguire, il 29 era previsto il test a Castelnovo Sotto sul campo del Marconi Jumpers: come è noto, la formazione della Bassa sarà tra le nostre avversarie nel girone A di campionato che partirà il 7 novembre. Tuttavia entrambe le sfide non si disputeranno, come indicato dalle nuove disposizioni per la lotta al Coronavirus”. A questo punto sembrano quindi tramontate le speranze di recuperare l’incontro con l’Ariosto Ferrara di A1, confronto che venerdì scorso era saltato per ragioni di carattere organizzativo. “Dal punto di vista strettamente tecnico-agonistico, il fatto di non poter disputare amichevoli rappresenta un problema oggettivo – commenta Corradini – Il fatto di giocarle avrebbe permesso di affinare in modo significativo la preparazione in vista del campionato: ricordiamo infatti che le ultime gare ufficiali risalgono addirittura a otto mesi fa, e quindi tutte le occasioni di confronto con altre squadre sarebbero state utilissime per ritrovare il ritmo-partita. Ad ogni modo, si tratta di un problema comune a tutte le altre squadre: e poi, adesso ciò che più conta sta senza dubbio nel rispettare le regole che vengono date per contrastare il virus”. 


Intanto, le ragazze della Casalgrande Padana continuano ad allenarsi senza intoppi: “Al di là delle cancellazioni relative alle amichevoli, il nostro lavoro di preparazione procede seguendo i binari previsti – sottolinea Matteo Corradini – Per l’esattezza la squadra è al lavoro ogni settimana nelle serate di lunedì, martedì, giovedì e venerdì: in più, al momento l’infermeria continua a essere completamente vuota”.


GIOVANILI. Parlando invece delle formazioni giovanili, sempre targate Casalgrande Padana, nello scorso fine settimana il Pala Keope ha ospitato un duplice appuntamento pallamanistico.


Le prime a scendere in campo sono state le Under 15 biancorosse: sabato la formazione allenata da Stefania Guiducci e Gaia Lusetti ha disputato un triangolare con le pari età di Tushe Prato e Leonessa Brescia. “Il nostro organico deve lavorare il più possibile con l’obiettivo di acquisire esperienza, e non potrebbe essere altrimenti – osserva Stefania Guiducci Per rendersene conto, basta considerare la composizione anagrafica della squadra: la stragrande maggioranza dell’organico è formata da ragazze classe 2007, con alcune 2006 e due giocatrici nate addirittura nel 2008. Il lavoro da fare resta quindi tanto, specialmente in questa fase iniziale dell’annata: la Casalgrande Padana Under 15 è tuttora un cantiere aperto alla ricerca di una precisa identità di gioco, e ce ne siamo accorte anche durante il torneo di sabato. Tuttavia, nonostante la doppia sconfitta, nel complesso non abbiamo affatto sfigurato – rimarca l’allenatrice – Al contrario, ho notato miglioramenti rispetto alle prove fornite nel corso del recente Torneo di Rubiera. La più esperta Tushe Prato ci ha superate con largo margine, ma nell’altro confronto siamo rimaste in partita per parecchi minuti pur affrontando una formazione di pregevole spessore come Brescia. In seguito, lo scontro diretto tra le due nostre avversarie si è invece chiuso in parità. A questo punto, non abbiamo ulteriori amichevoli in programma – annuncia Stefania Guiducci – Intanto però gli allenamenti continuano con regolarità, e con grandissimo impegno da parte dell’intera squadra: inoltre, incrociamo le dita per poter iniziare il campionato nel mese di novembre”.


A calcare il palcoscenico domenicale è stata invece la Casalgrande Padana Under 17 maschile, a sua volta di scena contro due avversarie di pari categoria. “In origine avremmo dovuto giocare un quadrangolare, ma all’ultimo momento la formazione di Mordano non ha potuto essere presente – spiega il trainer biancorosso Daniele Scorziello – Di conseguenza anche noi ci siamo cimentati con un torneo triangolare. Come da pronostico, Carpi ha guadagnato i galloni di formazione dominatrice della giornata: loro hanno riportato due brillanti vittorie, confermando gli ottimi pronostici che li riguardano in vista della stagione ufficiale 2020/2021. D’altro canto, noi abbiamo comunque fornito impressioni incoraggianti: peraltro siamo stati capaci di bloccare Rubiera sul 37-37, e ciò la dice ulteriormente lunga sulla determinazione e sullo slancio che stiamo esprimendo fin da ora. Tra i nostri elementi più in evidenza durante le gare di domenica figurano Montecroci, Canelli e Bondavalli – evidenzia Scorziello – Comunque sia, per ora non è certo una questione di singoli. I passi avanti che dovremo effettuare come gruppo restano ancora numerosi: tuttavia, la strada che ciascuno dei ragazzi ha iniziato a percorrere appare davvero quella giusta. Adesso, per il momento nemmeno noi abbiamo in previsione delle altre amichevoli: ovviamente il lavoro di allenamento prosegue, per ora senza intoppi sotto l’aspetto degli infortuni”. 

Nelle foto, dall’alto verso il basso della pagina:

  • La Casalgrande Padana di A2 femminile, stagione 2020/2021
  • Matteo Corradini, allenatore dell’A2 femminile
  • Stefania Guiducci, allenatrice della Casalgrande Padana U15 femminile
  • Daniele Scorziello, trainer della Casalgrande Padana U17 maschile.

A2 femminile, annullata l’amichevole di stasera tra Casalgrande Padana e Ariosto Ferrara. Nel fine settimana, doppio appuntamento giovanile al Pala Keope: domani le Under 15 biancorosse disputeranno un torneo triangolare, mentre domenica è previsto un quadrangolare che coinvolgerà gli Under 17

Cambio di programma per la Casalgrande Padana di serie A2. Questa sera, venerdì 16 ottobre, le nostre beniamine avrebbero dovuto affrontare l’Ariosto Ferrara di A1 sul parquet del Pala Keope: tuttavia, stamattina l’amichevole è stata annullata per ragioni organizzative. Il duello avrebbe rappresentato il ritorno del test disputato due settimane fa, al Pala Boschetto di Ferrara: in quell’occasione le pallamaniste biancorosse hanno ceduto con onore, risultando sconfitte con il punteggio di 43-38.

Ora, si attende di sapere se la seconda sfida con l’Ariosto potrà eventualmente essere recuperata. Intanto, le ragazze allenate da Matteo Corradini sono proiettate sull’amichevole di mercoledì prossimo 21 ottobre: le casalgrandesi saranno di scena in terra bresciana contro le padrone di casa del Leno, squadra che sta disputando la massima serie. A seguire il 29 ottobre è prevista un’ulteriore amichevole, a Castelnovo Sotto con le pari categoria del Marconi Jumpers.


Nell’imminente fine settimana, il Pala Keope sarà comunque animato da due appuntamenti che riguardano il Settore giovanile. Domani, sabato 17 ottobre, la Casalgrande Padana Under 15 femminile giocherà un triangolare che avrà inizio alle ore 17: nella fattispecie, le biancorosse allenate da Stefania Guiducci e Gaia Lusetti si confronteranno con le pari età di Leonessa Brescia e Tushe Prato.

Domenica 18, spazio invece ai ragazzi diretti da Daniele Scorziello: a partire dalle ore 14.30 si disputerà un quadrangolare Under 17 maschile con Mordano, Rubiera, Carpi e ovviamente Casalgrande Padana. Entrambi gli appuntamenti si svolgeranno a porte chiuse: la “Keope Pass Card” ha infatti validità solo per le gare ufficiali delle formazioni di A2.

Nelle foto, dall’alto verso il basso della pagina:

  • Daniele Scorziello, allenatore della Casalgrande Padana Under 17 maschile
  • Stefania Guiducci, allenatrice della Casalgrande Padana Under 15 femminile.