Taufers – Casalgrande Padana 32 – 31 d.t.r. ( 1° t. 14 – 15 ) (2° t. 29 – 29 )

Una Casalgrande Padana sprecona lascia 2 punti sul terreno di gioco di Campo Tures pareggiando l’incontro 29 – 29 al termine dei 60 minuti di gioco regolamentare e perdendo ai rigori 3 – 2 contro un Taufers che è riuscito ad agguantare il pareggio negli ultimi minuti di gioco approfittando della superiorità numerica per l’esclusione di 2 minuti inflitti a Chiara Cazzuoli al 57’.

 Come accaduto contro Vigasio tre settimane or sono, come pure è successo contro il Raluca 15 giorni fa, anche contro il Taufers, Sabato sera, la Casalgrande Padana dimostra di non sapere gestire il vantaggio che normalmente conquista nella prima parte di partita per giungere ai minuti finali in affanno con poca lucidità e lasciando all’avversaria di turno le redini del gioco subendo il ritorno delle avversarie. Un copione ormai visto e dal quale emerge un lato negativo della compagine Reggiana che è costato caro in più occasioni contro squadre largamente inferiori alla squadra guidata da Luca Montanari.

 La partita :

– parte forte Casalgrande Padana che con Fornari, Di Fazzio e Cazzuoli piazzano un 0 – 3 nei primi minuti di gioco per poi farsi recuperare ed addirittura sopravanzare con il risultato al 10’ di 6 –4 a favore della squadra Altoatesina. Cerca di reagire la squadra Reggiana ma non riesce a costruire un gioco per mettere in difficoltà il Taufers che sostenuto dal suo caloroso pubblico mantiene il vantaggio e giunge al 20’con il risultato a suo favore 12 –10. A questo punto vi è una reazione di Casalgrande Padana che con un ottima Fornari e la solita Di Fazzio portano il risultato in parità al 25’per chiudere la prima frazione di gioco in vantaggio 14 – 15.

– si torna in campo con Casalgrande Padana decisa a fare la partita e si comincia a vedere un gioco più aggressivo e determinato da parte delle Reggiane che al40’conducono 18 – 21 e mantengono il vantaggio anche al 50’, 24 – 26. A questo punto Casalgrande Padana si perde e comincia a subire il ritorno delle avversarie che al 55’ seguono di 1 lunghezza, 26 – 27. Determinante l’esclusione di Chiara Cazzuoli al 57’ per un fallo su di una avversaria e le Altoatesine riescono ad avere ragione delle Reggiane, rimaste in campo in inferiorità numerica ed agguantano il pareggio 29 – 29 e costringonola CasalgrandePadanaalla giostra dei rigori. Con un 3 su 5 per Taufers contro un 2 su 5 per Casalgrande Padana si chiude la partita con il risultato finale di 32 – 31 che assegna 2 punti alla squadra Altoatesina e lascia l’amaro in bocca alle Reggiane che portano a casa 1 punto con la consapevolezza di averne regalati 2 all’avversaria per non essere state in grado di gestire il finale dio gare in modo adeguato. Da segnalare tra le Reggiane la buona prova di Fornari, Giombetti e Di Fazzio che con le sue 12 realizzazioni si conferma la miglior realizzatrice della gara.

Sabato prossimo, 3° di ritorno, si torna in campo al Palakeope contro il Brescia

 Casalgrande Padana : Manzini, Di Fazzio 12, Cazzuoli 6, ciamaroni 1, Fontana, Dallari, Bertolini, Neroni 1, Guiducci, Giombetti 4, Musio, Fornari 7, Pataru, All.re Montanari

 Taufers : Rier V, Mittermair, Stoker, Rier L 6, Santi 6, Zingerle, Rier A 1,Oberjanober 7, Mair 1 Auserhaffer, Niederbacher, Niederkofler, Abfalterer 11, All.re Stimak

 

Arbitri i Sig.ri Bazzanella e Stilo

 

La Classifica dopo la 2° di ritorno :

Mestrino 28, Vigasio 26,  Cassano Magnago 24, Ferrara 22, Casalgrande Padana 20, Raluca 18  Brescia 17, Taufers 16, Brixen 12, Schenna 7, Mezzocorona 0

 

Casalgrande 06.02.2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *