Teramo – Casalgrande Padana

È tornato il sorriso in casa di Casalgrande Padana, dopo il successo di Sabato scorso, che come sostiene qualcuno ha cominciato a mettere a frutto il lavoro fatto sino ad ora e che il tempo ha dato ragione a coloro che sostenevano che sarebbe servito tempo a Popescu, Swiszcz e Furlanetto per inserirsi nel gioco di Fornari e compagne. Serve tempo per fare si che giocatrici provenienti da realtà ed esperienze diverse possano cominciare a giocare in amalgama tra di loro, serve tempo per conoscersi e necessita inoltre tempo per giocare insieme e creare coesione e gruppo.

Il tempo è servito ed un risultato si è visto, i primi 3 punti sono arrivati, ma cosa importante si comincia a vedere un gioco di squadra con le individualità che cominciano ad affievolirsi, pur essendo importanti e si è cominciato a vedere un gioco coordinato e con schemi che portano alla realizzazione ed anche in fase difensiva servono a fare si che le ragazze si aiutino in modo organico.

Reduce dalla bella vittoria contro il Scinà Palermo la Casalgrande Padana si appresta a scendere in campo in trasferta in quei di Teramo contro la squadra Marchigiana, Sabato 23 Novembre alle ore 18,30 al Pala Sport di San Nicolò a Tordino ( Teramo ).

Teramo ha attualmente 0 punti in classifica e che da quanto si è potuto sapere e comprendere dai risultati sin adora ottenuti è una squadra alla portata della formazione guidata da Luca Montanari che deve sfatare il mal di trasferta.

Si deve andare a Teramo con la convinzione che la squadra è in forte miglioramento con un gioco che comincia a girare nel verso giusto, pratica una buona pallamano veloce e concreta con ancora alcune lievi lacune difensive da mettere a punto ma è una squadra viva e determinata che comincia ad amalgamarsi in un gruppo coeso di atlete con unica lacuna la gestione delle superiorità e delle inferiorità numeriche durante la gara.

Bassi e compagne devo essere in grado di affrontare la partita a viso aperto, bisogna andare a Teramo per fare risultato e per incamerare altri 3 punti importanti.

Arbitri dell’incontro i Sig.ri : Longobardi – Longobardi

Altre partite della 6° d’andata : Mestrino – Cassano; Salerno – Scinà Palermo; Sassari – Amatori Conversano.

Classifica dopo la 5° d’andata: Conversano e Salerno 12, Palermo 8, Mestrino 7, Sassari 6, Cassano Magnago e Casalgrande Padana 3, Teramo 0.

Casalgrande 7 Ottobre 2013.

 C. T.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *