Terraquilia Carpi – Nuova Era 38 – 20 ( primo tempo 21 – 4 )

Come da previsione è durata pochi minuti la partita di Nuova Era contro il Carpi lo dimostra il punteggio del primo tempo 21 – 4 e come volevasi dimostrare la corazzata del girone B del campionato di serie A maschile chiude la gara dopo 13 minuti portando il risultato sul 9 – 2.

Parte forte il Carpi che al 5’ conduce 5 – 1 per giungere al 13’ sul punteggio di 9 – 2 e con un secco 7 – 0 la formazione Modenese chiude definitivamente la gara 16 – 3 al 23’ per arrivare al termine del primo tempo sul punteggio di 21 – 4.

Si torna in campo con Nuova Era che prova a ridurre le distanze ma contro Carpi non vi è nulla da fare si arriva sul 27 – 7 al 35’ poi 27 – 10 al 42’ e 30 – 11 al 45 con il risultato finale di 38 – 20 che consente alla formazione di Mister Serafini di rimanere in testa alla classifica alla pari con il Romagna a 15 punti.

Unico rammarico di non avere lottato maggiormente contro la formazione di Modena e di avere accettato da subito la supremazia Carpigiana, cosa che in passato non si era verificata cosi facilmente ma si ci si era impegnati maggiormente, quindi scarso impegno da parte della formazione di Mister Nezirevic che alla fine gara ha dimostrato di non accettare l’attegiamento in campo dei suoi atleti.

Terraquilia Carpi: Malavasi, Vaccaro 6, Di Matteo 5, Pieracci 4, Giannetta, Sperti 3, Molina 1, Di Marcello, Beltrami 2, Carrara 1, Ceso 6, Opalic, Beharevic 6, Basic 4. All: Davide Serafini

Nuova Era Casalgrande: Fantini, Piccinini 8, Pranzo 1, Ruozzi 1, Usai 1, Lassouli 3, Ricciardo, Lamberti 2, Barbieri, Giubbini 1, Rivi, Mammi 1, Montanari, Ceccarini 2. All: Samir Nezirevic

Arbitri dell’incontro i Sig.ri : Carrera e Rizzo

Altre partite della 6° d’andata :

Sassari – Ambra 24 – 30 ; Bologna – Castenaso 32 – 30 ;  Dossobuono – Romagna 22 – 30

ripossa Ferrara

 

Classifica dopo la 6° d’andata : Romagna e Carpi 15, Ambra 12, Nuova Era 9, Ferrara, Sassari e  Bologna 6 Castenaso 3, Dossobuono 0

 

Casalgrande 27 Ottobre 2014

C.T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *