UNDER 16/18 FEMMINILE: SPALLANZANI 18 – BAZZANO 18 _ 27 – 23 (p.t 12-10)

DSC_0024Mercoledì sera le ragazze targate Casalgrande Padana dell’Under 18 Femminile hanno affrontato il Bazzano,

Gara intensa che le ragazze sono riuscite a vincere lottando fino all’ultimo.

Il commento di Giorgia Di Fazzio:

“Risultato assolutamente meritato dalle nostre ragazze che nonostante l’assenza per malattia delle due uniche giocatrici in categoria Under 18 (Montanari e Daviddi) hanno affrontato la gara contro delle giocatrici più esperte e più grandi senza alcun timore reverenziale.

Partiamo bene sin dai primi minuti con una buona difesa ed in attacco ottime le collaborazioni tra gli esterni Kere e Orlandi e il pivot Artoni A. che riescono ad eludere più volte il marcamento stretto su Kere e lasciando spazio x l’ Artoni A. a pivot che dai sei metri non si lascia intimidire dal portiere avversario. Il primo tempo si chiude in vantaggio di due reti.

Alla ripresa buona reazione della squadra ospite che con uno 0-3 su porta in vantaggio di una rete, ma è il capitano Pranzo che non ci sta e segna il goal che spinge le compagne a una nuova rimonta. Negli ultimi 15 minuti proprio Pranzo deve lasciare il campo per un problema alla schiena e la Kere subisce uno stretto marcamento a uomo, questo permette alla formazione ospite di riportarsi sul 20-20, ma le nostre ragazze non hanno intenzione di mollare la presa e alle penetrazioni e all’uno contro uno di Orlandi e Lusetti e ancora all’ instancabile Artoni A. facciamo un nuovo break che chiude la gara.

Da segnalare anche il buon contributo di Piano autrice di una rete e di una buona prova difensiva nel marcamento a uomo della loro giocatrice più pericolosa Pavone.

Dobbiamo restare con i piedi per terra, le ragazze sono giovanissime e a questa età ci aspettiamo dei momenti positivi alternati ad altri meno brillanti soprattutto a causa dell’intensità di un doppio campionato giocato contro ragazze di 3-4 a volte 5 anni più grandi. Ma di certo vedere delle ragazzine di 12 anni lottare contro ragazze di 17-18 lascia ben sperare per il futuro.

Brave ragazze!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *