Under 17 maschile, Casalgrande Padana sconfitta a testa alta sul parquet della Pallamano 85 San Lazzaro. Agazzani: “Siamo sempre in netta crescita. Adesso bisogna migliorare le collaborazioni difensive”

Nella serata di mercoledì 27 aprile, la Casalgrande Padana Under 17 maschile è scesa in campo in terra bolognese: al pala Yuri di San Lazzaro di Savena i biancorossi hanno affrontato la fuoriserie Pallamano 85, attuale capolista del girone 1. La sfida era valevole per il 4° turno della seconda fase: la compagine ceramica ha saputo conquistare applausi, fornendo una prova davvero lusinghiera che però non è bastata per ottenere almeno un risultato utile. La Padana ha chiuso il 1° tempo con 2 sole lunghezze di ritardo, sul 18-16: a seguire la formazione felsinea si è imposta col risultato finale di 35-29, ottenendo così la quarta vittoria su altrettante gare disputate all’interno del raggruppamento. I gialloneri hanno quindi effettuato un nuovo passo avanti verso le finali per il titolo regionale, traguardo che comunque resta raggiungibile anche da parte di Casalgrande.

Marco Agazzani, allenatore della Casalgrande Padana U17 maschile

“Nonostante il punteggio, abbiamo comunque disputato una buona partita contro la squadra più forte e completa del campionato – commenta il trainer biancorosso Marco Agazzani I padroni di casa possono contare su un tasso tecnico maggiore rispetto al nostro, e si tratta di una dote che nei minuti conclusivi ha finito per fare la differenza: in compenso, tutto il resto della sfida ha avuto un andamento sostanzialmente equilibrato. Dopo questa infruttuosa ma comunque confortante trasferta, ci sono senza dubbio buoni motivi per guardare al futuro con ulteriore fiducia: questa Casalgrande Padana U17 è in fase di continua crescita, e non a caso sta mettendo in difficoltà anche le maggiori potenze emiliano-romagnole della categoria. A San Lazzaro, tutti i nostri giocatori hanno saputo ottenere buone valutazioni – rimarca Agazzani – Una nota particolare per i portieri Matteo Caprili e Yuri Rosolia, entrambi autori di prove eccellenti. Adesso il prossimo passo da compiere sta nel migliorare in fase difensiva, dove ancora permane qualche problema nello sviluppo delle varie collaborazioni”.

Il centrale Mattia Bacchi, miglior realizzatore casalgrandese nel duello con la Pallamano 85

Questo dunque il tabellino della Casalgrande Padana contro la Pallamano 85: Caprili (P), Rosolia (P), Bacchi 8, Canelli 7, Galopin 5, Meloni 5, Tronconi 1, Vignali, Capozzoli, Zironi 3.

LA SITUAZIONE IN U17 MASCHILE. Il 4° turno della seconda fase si completerà domenica 1° Maggio con Ravarino B-Carpi e Parma-Imola.

Classifica del girone 1: Pallamano 85 San Lazzaro di Savena 8 punti; Carpi e Casalgrande Padana 4; Parma e Imola 2; Ravarino B 0. Pallamano 85 e Padana hanno ovviamente una partita in più.

I biancorossi torneranno alla ribalta domenica 8 maggio al palasport di Ravarino, contro i padroni di casa modenesi: fischio d’inizio previsto per le ore 18,30.

Nella foto a inizio pagina, la Casalgrande Padana U17 maschile 2021/22 a colloquio con Agazzani durante un time-out. Le immagini presenti in questa pagina sono state realizzate da Monica Mandrioli.

Please follow and like us:
fb-share-icon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.