Nuova Era – Cassa Padana Leno 34 – 35 d.t.r. ( I° tempo 12 – 15 ) ( II° tempo 31 – 31 )

D’accordo con la dirigenza, vista l’attuale posizione in classifica di Nuova Era, Mister Spallanzani Sabato sera contro il Leno ha cominciato a dare un maggiore spazio alle giovani leve ed in particolar modo a coloro che sino ad oggi avevano avuto un minutaggio minore sul terreno di gioco per iniziare a valutare le future potenzialità della squadra in ottica giovanile per il prossimo anno ma alcuni di detti giovani non hanno risposto in modo positivo e solamente grazie all’ausilio dei soliti veterani Ruozzi, Morelli e Mammi la compagine di Casalgrande è riuscita a recuperare ed andare ai rigori dove ha incamerato solamente un punto cedendone 2 alla squadra Bresciana.

 La partita:

– parte forte la squadra ospite che al10’conduce 4 – 6 per giungere al20’con il risultatao a favore di Leno 7 –11. Aquesto punto Mister Spallanzani inserisce i veterani che cominciano a macinare gioco ed a ridurre lo svantaggio ed al25’il risultato è di 11 – 12 per chiudere la prima frazione di gioco in favore della compagine Bresciana 12 – 15.

– si torna in campo con il Leno che continua a fare gioco ed a pressare  per giungere al35’con il risultato di 13 –18 infavore dei Lombardi con i giovani di Casalgrande che dimostrano di soffrire gli attacchi avversari e di non essere in grado di contrastare il Leno ed al e con Mister Spallanzani che ricorre di nuovo all’ausilio dei suoi veterani che portano il risultato in parità 22 – 22 al45’.

Il Leno bisognoso di punti in ottica salvezza e di conseguenza con un maggior stimolo non demorde e si comincia a giocare punto a punto, sotto di uno, pari, sopra di uno fino a giungere al55’sul risultato di 28 –30 infavore degli ospiti che subiscono gli ultimi attacchi dei Reggiani che si riportano in parità a 7 secondi dal termine, 31 – 31 per chiudere la gara ai tiri di rigore che aggiudicano la gara ai lombardi 34 – 35 che incamerano 2 punti lasciando 1 punto di consolazione a Nuova Era.

 Da segnalare la buona prova di Rivi Mattia in porta che ha sostituito egregiamente Baschieri squalificato con Lamberti ottimo realizzatore unitamente a Mammi, Morelli e Ruozzi.

 Nuova Era tornerà in campo il dopo Pasqua il 14 Aprile per 8° di ritorno in quei di Merano con la squadra Altoatesina che si vorrà vendicare sul suo terreno di gioco della sconfitta subita all’andata a Casalgrande con Mister Spallanzani che certamente continuerà a dare un certo spazio ai giovani per trarre delle conclusioni in ottica futura

 Nuova Era: Rivi, Barbieri 1, Braglia 4, Corradini, Fontana 1, Lassouli 1, Mammi 5, Martucci 1, Morelli 6, Ruozzi 5, Spenga 4, Pranzo, Lamberti 6, Pazdro, All.re Spallanzani

 Leno: Filipovic 6, Benigno8, Borromeo 4, Conigliaro 1, Mareghetti 1, Pi 4, Riccagni, Bedaschi, Regilenzi, Riello A 4, Riello M. 1, Riello M, 2, Sartori  4, Selmani, All.re Kljajic

 Arbitri i Sig Tanasescu e Zappaterreno

 Classifica: Cassano Magnago 39, Merano 38, Carpi 36, Ferrara 33, Nuova Era 25, EmmeTi 21, Sassari 16, Oderzo 12, Parma 11, Leno 6.

 

Casalgrande 26.03.2012

Please follow and like us:
fb-share-icon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.