U15M, sconfitta 32-23 a Carpi

Sconfitta 32 a 23 nella trasferta carpigiana dei ragazzi della U15 maschile.

Terraquilia Carpi, dopo averci lasciato fuori in semifinale a Misano Adriatico, mostra ancora una volta che, se non certo per tecnica, riesce ad esserci superiore psicologicamente. I nostri ragazzi iniziano il match in velocità, mettendo sotto  Carpi che non riesce a limitare in alcun modo gli attacchi casalgrandesi, e scavando un divario ampio che porterà Casalgrande a chiudere in vantaggio il primo tempo. Il secondo tempo invece ha un altro volto: quello carpigiano che vuole rimontare e dimostrare qualcosa tra le mura di casa, ed i nostri ragazzi che sembrano “non avere più fame”, e riempiono i minuti di passaggi sbagliati ed inutili errori al tiro. Carpi si fa coraggio, i nostri perdono un pò la testa, ed  i padroni di casa arrivano addirittura a rifilarci un parziale di 6-1 in pochi minuti.

partita ancora una volta con due facce – spiega il coach Francesca Franco- : ottimo primo tempo, poi, nel secondo, troppi errori al tiro, troppi errori gravi in difesa. Questa è la prova che quando vogliamo sappiamo esprimere un’ottima pallamano, ma dobbiamo imparare a gestire anche i momenti no della partita. E’ una squadra giovane ed impareremo a farlo, soprattutto dal punto di vista mentale”.

Prossimo impegno domenica 29 Ottobre contro Sportinsieme Castellarano.

Please follow and like us:
fb-share-icon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *