B femminile, la Casalgrande Padana apre il 2024 con una vittoria e si riporta in vetta

La Casalgrande Padana di serie B femminile ha ripreso la propria traiettoria in campionato: biancorosse vittoriose anche nel primo impegno del 2024. Domenica 21 gennaio, al pala Keope, la formazione ceramica ha avuto la meglio nel derby casalingo contro l’Ariosto Ferrara: 29-24 il punteggio finale. Per la cronaca il primo tempo si era chiuso sul 16-10, sempre a favore delle padrone di casa. Per Apostol e socie, si tratta di una vittoria particolarmente significativa e preziosa anche in termini di graduatoria: l’acuto vincente nel duello con le biancoazzurre ha infatti permesso di riagganciare la vetta della graduatoria. Adesso la Padana ha 17 punti proprio come la Leonessa Brescia, che peraltro ha disputato una partita in più.

Il tecnico casalgrandese Marco Agazzani

“Anche se il risultato potrebbe lasciar pensare a una brillante affermazione, in tutta sincerità credo che la nostra prova non sia stata così strepitosa – commenta il trainer casalgrandese Marco Agazzani – Il gioco che abbiamo proposto è stato contraddistinto da una scarsa dose di intensità, sia in attacco sia per quel che concerne i movimenti difensivi. Bene il risultato e l’attuale 1° posto, ci mancherebbe altro: tuttavia, da qui in avanti dovremo esprimere una pallamano di qualità senza dubbio maggiore rispetto a quella costruita con Ferrara. A livello individuale, una particolare nota di merito per l’ala sinistra Leila Mazizi: ottimi i suoi riscontri, contraddistinti da un significativo 100% di efficienza in fase di tiro”.

L’ala sinistra biancorossa Leila Mazizi durante la sfida contro l’Ariosto Ferrara

Questo il tabellino della Casalgrande Padana di serie B femminile contro l’Ariosto Ferrara: Giubbini V. (P), Bonacini (P), Abbruzzese 1, Apostol 4, Baroni E. 1, Baroni S. , Cosentino 1, Faieta, Giovannini 3, Lusetti 4, Marazzi 1, Mattioli 2, Mazizi 6, Mullaliu, Reggiani, Rondoni C. 6.

Gli altri risultati dell’11° turno sono Parma-Romagna 27-34, Exes Pinerolo-2 Agosto Bologna 20-24, Leno-Leonessa Brescia 33-22 e La Torre Pontassieve-Sportinsieme Castellarano 20-22.

Emma Baroni, terzino della Casalgrande Padana

Classifica del campionato Aics (tra parentesi il numero di partite disputate): Casalgrande Padana 17 punti (9); Leonessa Brescia 17 (10); Romagna 16 (10); Leno 16 (11); Sportinsieme Castellarano 10 (10); Ariosto Ferrara 9 (10); 2 Agosto Bologna 8 (9); La Torre Pontassieve 4 (11); Parma 3 (11); Exes Pinerolo 2 (11).

Domenica prossima, 28 gennaio, le biancorosse saranno di scena in un vero e proprio scontro diretto nell’ambito dei piani alti: appuntamento dalle ore 18, sul campo della Pallamano Romagna.

Alessandra Capellini, centrale della Casalgrande Padana U15 femminile

UNDER 15 FEMMINILE. Sempre nella giornata di domenica 21 gennaio, la Casalgrande Padana U15 femminile ha centrato una maiuscola affermazione casalinga sulla Pallamano Romagna. La prima frazione di gioco è terminata 12-9 a favore delle biancorosse: a seguire, la gara si è chiusa con un perentorio 27-20.

“Il margine a nostro favore avrebbe potuto essere addirittura più largo – sottolinea la timoniera casalgrandese Ilenia Furlanetto – Siamo incappate in qualche errore di troppo a tu per tu col portiere: si tratta di imprecisioni che ci hanno impedito di ottenere un bottino offensivo maggiormente elevato. In compenso, abbiamo fornito una prova che reputo complessivamente lusinghiera: la squadra ha costruito svariate occasioni per individuare la via del gol, e al tempo stesso le ragazze si sono spese con grande efficacia anche in difesa nonostante la pesante assenza di Alessia Taccucci. Inoltre l’approccio alla gara è stato convincente fin da sùbito, e ciò ha rappresentato un ulteriore elemento di importanza basilare nel permetterci di arrivare alla vittoria. Un successo che si colloca in piena linea con il cammino portato avanti fin qui: è una Casalgrande Padana U15 che sta sviluppando un amalgama di gioco sempre più collaudato e convincente”.

La Casalgrande Padana U15 femminile durante un time-out del confronto casalingo con Romagna

Questo il tabellino della Casalgrande Padana U15 femminile contro Romagna: Bacchi 8, Capellini 6, Capucci 2, Di Benedetto (P), Di Caterino (P), Dilillo 1, Galletti 3, Galvani 1, Giubbini G., Lembo 6, Rivi.

Classifica del campionato interregionale Figh (tra parentesi il numero di partite disputate): Tushe Prato 8 punti (4); Casalgrande Padana 8 (5); Romagna e 2 Agosto Bologna 6 (5); Ariosto Ferrara 4 (4); Starfish Follonica 2 (4); La Torre Pontassieve 2 (5); Valsamoggia 0 (4).

Di nuovo in campo domenica 11 febbraio, quando la Casalgrande Padana farà visita all’Ariosto: un’altra sfida cruciale per delineare le prospettive biancorosse in questo avvincente torneo che coinvolge Emilia Romagna e Toscana. Appuntamento al pala Boschetto di Ferrara, dalle ore 12.

Fabrizio Fiumicelli, allenatore della Casalgrande Padana U15 maschile

UNDER 15 MASCHILE. La Casalgrande Padana Under 15 maschile ha dato inizio al proprio cammino nella seconda fase del campionato: biancorossi inseriti nel girone E, che assegna i piazzamenti dal 7° al 12° posto della graduatoria generale emiliano-romagnola. Venerdì 19 gennaio, l’organico allenato da Fabrizio Fiumicelli ha riportato una sconfitta di misura al pala Fassi di Carpi: 23-22 il punteggio conclusivo, a favore dei padroni di casa targati Carpine.

Classifica del gruppo E Figh: Imola, Marconi Jumpers Castelnovo Sotto e Carpine 2 punti; Casalgrande Padana, Mordano e Rapid Nonantola 0.

Il prossimo turno è previsto per sabato 3 febbraio, quando la Padana sarà protagonista al pala Keope della sfida casalinga con Mordano: fischio d’inizio alle ore 17.

Gaia Lusetti mentre istruisce la Casalgrande Padana Under 13 maschile, durante la partita casalinga contro la Spm Modena

UNDER 13 MASCHILE. Domenica vittoriosa per la Casalgrande Padana U13 maschile: i biancorossi guidati da Gaia Lusetti si sono imposti nel duello casalingo del 21 gennaio, prevalendo 26-21 sulla Spm Modena.

Classifica del girone C Figh: Secchia Rubiera 16 punti; Casalgrande Padana 12; Spm Modena e Marconi Jumpers Castelnovo Sotto 8; Parma 4; Felino 0.

Per proseguire la strada verso il titolo regionale, è necessario piazzarsi al primo o al secondo posto: il raggruppamento prevede altri due appuntamenti, che avranno dunque un’importanza decisiva per la Casalgrande Padana. Domenica 28 gennaio la Padana ospiterà al pala Keope la Pallamano Parma (ore 15.30), poi il 4 febbraio ci sarà la trasferta sul parquet del Marconi Jumpers Castelnovo Sotto.

Ilenia Furlanetto, allenatrice delle formazioni biancorosse femminili U15 e U13

L’AGENDA. La Casalgrande Padana Under 17 femminile, allenata da Marco Agazzani, tornerà in campo giovedì 25 gennaio: in agenda il derby con l’Ariosto, al pala Boschetto di Ferrara dalle ore 18. La Casalgrande Padana Under 13 femminile, diretta da Ilenia Furlanetto, è attesa dal concentramento in programma al pala Boschetto di Ferrara. Si giocherà nella giornata di domenica 28 gennaio: la compagine biancorossa affronterà 2 Agosto Bologna (ore 10.30) e la formazione locale targata Ariosto (ore 12.30).

Nell’immagine in alto, la Casalgrande Padana di serie B femminile che ha superato al pala Keope l’Ariosto Ferrara. Le foto presenti in questa pagina sono state realizzate da Monica Mandrioli.

Please follow and like us:
fb-share-icon